13.01.2011 L’amore guarisce

!cid_2B1FBD170A7D442D998C51B58CC148B1@PCLucia.jpgPiccola anima, piccola figlia della Luce, tanto assetata delle mie Parole, ti sei forse chiesta perché i Messaggi che dono, tramite questo mio strumento, sono colmi di Tenerezza Divina? Ti sei chiesta come mai anche i rimproveri, che a volte sono espressi, sono avvolti in un manto di Misericordia e di Dolcezza che, facilmente fanno arrossire?

 

Ogni mio strumento, che scrive le mie Parole, ha delle caratteristiche specifiche, in relazione alla missione particolare, che le è stata affidata. Lo stesso si può dire per coloro che sono chiamati a leggere. Per questo motivo, Io stesso dispongo, affinchè le mie Parole raggiungono sempre coloro ai quali sono rivolte. Tu che mi leggi, non mi stai leggendo per caso, ma perché hai accolto un mio preciso invito, e questo mio Messaggio è indirizzato a te personalmente, e non solo questo, ma anche tutti quelli che lo precedono.

 Questi Messaggi sono per anime semplici e delicate, che si lasciano umilmente guidare nel cammino di infanzia spirituale. Io le guido verso il centro del loro cuore, dove la Santissima Trinità ha posto la sua Dimora, e cammin facendo la mia Parola libera dal male, guarisce le ferite, rinnova nell’Amore.

 L’amore guarisce e, quando si rende necessario un rimprovero, deve essere traboccante d’amore, perché sia di aiuto. Così faccio Io e, ugualmente, fa’ anche tu, che cerchi di praticare la carità come Io desidero e chiedo a tutti coloro che vogliono seguirmi. Cerca di incoraggiare i deboli, di sostenere i vacillanti, di alimentare ogni buona speranza, esortando alla fede in Dio, amante della vita e della gioia di tutti i suoi figli. Ricevi il mio Amore gratuitamente e gratuitamente donalo ai fratelli.

 L’amore guarisce. Di questo devi renderti conto ogniqualvolta desideri la guarigione di anima o corpo, o entrambi, per te e per coloro che ami. L’Amore sono Io ed Io sono con te ogni giorno, fino alla fine del mondo. Anima mia, sai bene dove trovarmi: nella Scrittura, nei Sacramenti, nella preghiera, nei fratelli, in te stessa, negli eventi….

Lasciati amare da Me e dona l’Amore che ricevi.

 L’amore guarisce. Le mancanze di amore, invece, presto o tardi sfociano in malattie.

E’ una grande responsabilità per tutti, e specialmente per i genitori, che hanno tanto potere sui loro figli. Se sorgono delle malattie considera che c’è bisogno sia di cure mediche, sia di un supplemento di amore, perché la malattia stessa è sintomo di un disordine, di una carenza d’amore. La famiglia, intesa come chiesa domestica, dovrebbe essere attenta ai bisogni di ogni singolo componente, e dovrebbe essere vigilante e attiva nella preghiera e nella carità. Se così fosse, Io ti dico che molte malattie non ci sarebbero e altre guarirebbero speditamente senza complicazioni. L’amore della mamma può molto per la salute dei figli: la sua tenerezza li fortifica non solo spiritualmente, ma anche fisicamente, perché il corpo è unito all’anima. Ugualmente l’amore dello sposo per la sposa, e viceversa, aiutano a conservare la salute di anima e corpo di entrambi.

 L’amore guarisce, rende più efficace ogni terapia e riesce ad ovviare anche quando le terapie non sono appropriate. Prega per la santità di tutti, per la guarigione di tutti, e specialmente per la santità dei medici, perché possano glorificare Dio con la loro professione e dare il massimo beneficio ai loro assistiti, lavorando in unione con Dio.

Prega per la Chiesa, per la santità dei miei ministri e di tutti i consacrati, perché lavorino con profitto per la salute delle anime. Prega per tutti i cristiani, perché siano miei testimoni, luce del mondo e sale della terra.

 Ogni credente, che vive in stato di grazia e prega il Buon Dio per la guarigione dei fratelli, contribuisce effettivamente alla guarigione, nella misura in cui ama. Il tuo amore contribuisce alla guarigione del prossimo, ma è anche necessario per la tua guarigione personale. Per questo Io ti ricordo di amare anche te stessa, con amore puro, come Dio stesso ti ama.

 Dio è Amore che guarisce e anche tu, figlia mia diletta, che mi stai leggendo, sei strumento di guarigione. Quanti miracoli avvengono, senza fare rumore, nel dipanarsi del tempo, nel nascondimento delle case e nell’inconsapevolezza di molti cuori. Se tu potessi vederli, ne gioirebbe il tuo cuore. Mi sono servito anche di te, e sempre più voglio servirmi di te, se anche tu lo vuoi.

 Ama e contribuisci consapevolmente alla mia Opera di Liberazione e Guarigione delle anime.

Io sono Dio, Medico e Medicina, e tu sei chiamata lavorare con Me, come collaboratrice. Il mondo soffre e le malattie, di anima e corpo, aumentano a dismisura, perché la mancanza d’amore si fa ogni giorno più grave e lacerante. Anche la natura si ribella, sempre più vistosamente, al disordine che si è verificato, come conseguenza del cattivo uso della libertà umana.

 La violenza che si moltiplica è sintomo di mancanza d’amore e i violenti lanciano il loro grido disperato, perché la loro anima sta per soccombere, sta per morire d’inedia d’amore. Sono vittime che, a loro volta, fanno altre vittime, e la catena del male può essere spezzata solo con l’amore. L’amore serve a tutto. Supera te stessa e segui Me.

 Abbi compassione dei peccatori, sii solidale con loro. Impara da Me che non sono venuto per giudicare, ma per salvare. Aiutami a trasformare il male in bene: a questo sei chiamata, perché la tua vocazione è l’amore e in esso troverai la gioia piena.

Così il tuo sguardo verso i peccatori non sia di sdegno, di collera e di giudizio negativo. No, se fai così sei come quelli che non conoscono Dio. Tu, invece, hai gustato quanto è Buono il Signore, come abbonda in Misericordia verso tutti e, specialmente, verso i più bisognosi.

Per rinnovare il mondo ho bisogno del tuo cuore, del tuo amore, della tua compassione e della tua offerta, perché Io possa agire pienamente in te e con te.

 Ricordati di non amare soltanto quelli che ti amano, ma ama tutti senza fare differenze, per essere figlia di Dio, che si compiace di donare il suo Amore senza misura a tutti.

Cerca la conversione del cuore per vivere stabilmente nel mio Amore, che sempre si dona senza pretese. Io ti dico che gradisco le tue preghiere e che sono tanto più efficaci quanto più sono accompagnate dalla conversione del cuore, dalla ricerca di seguire il tuo Maestro, che non venne e non viene per i giusti, ma per i peccatori.

 Accetta, umilmente, l’invito a collaborare con Me in un Piano Universale di salvezza, poiché Io ho stima di te e ti ho scelta, perché portasti i frutti del mio Amore alle genti. Ti ho scelta perché ti amo e ti amo perché sono l’Amore. Tu sei miseria e Io sono Misericordia.

 Prega con amore, lavora con amore, vivi amando anche le contrarietà, che pongo sul tuo cammino. Realizza la tua vocazione all’amore nello stato in cui ti trovi e sarai beata.

 Prendi come Modello la Vergine Maria, la Madre Santissima, che visse amando e santificando anche i più piccoli atti della quotidianità. Non cercare cose straordinarie,ma rendi straordinario, con l’amore, tutto ciò che vivi. Puoi farlo perché Io sono con te, sono il tuo Dio e il tuo Maestro.

 Mia piccola figlia della Luce, anima dolce e delicata, rimani nel mio Amore, che libera e guarisce, e diffondi la mia Luce ovunque tu vada, ma specialmente nella tua famiglia.

 Perdona, perdona, perdona e rendi grazie a Dio che, dalle tenebre, ti ha chiamata alla sua Ammirabile Luce.

 L’amore guarisce, non dimenticarlo.

 Ti amo teneramente,

                                                                             Gesù, Medico e Medicina.

13.01.2011 L’amore guarisceultima modifica: 2011-10-23T17:07:03+00:00da dio_amore

Lascia un commento